Sito E-Learning

 

Blog

Home Blog

L’e-learning per la tua azienda in 5 semplici passi

24 marzo 2014 | Blog

Creare un sito e-learning è la cosa migliore che hai pensato di fare, ma ora? Attivare un sito e-learning senza il supporto di un esperto può essere lungo e frustrante.

 

Vediamo dove devi concentrarti per progettare un sito e-learning di successo.

 

1. Determina il numero di utenti che utilizzeranno la piattaforma contemporaneamente per capire che tipo di infrastruttura tecnologica dovrà ospitare il sito.

E’ importante sapere quanti utenti lavoreranno contemporaneamente al sito perché su questo si basa il dimensionamento dell’infrastruttura per evitare rallentamenti e malfunzionamenti.

Immagina uno scenario possibile e da questo estrapola parametri quali:

  1. Tipo di oggetti didattici (ipertesti, slide, video, ebook, test)
  2. Durata dei moduli didattici
  3. Numero di corsi erogati
  4. Frequenza dei corsi erogati

 

2. Decidi le caratteristiche del corso

  1. tipologia di fruizione (autoapprendimento, collaborativa, 1to1)
  2. tipologia di iscrizione (libera, moderata, a pagamento)
  3. verifica del rendimento (reportistica per utente su ore/lezioni/test di verifica)
  4. certificazione del risultato (erogazione del certificato al corsista)

 

3. Valuta se vuoi ospitare il sito e-learning sul tuo server o su un spazio web di un fornitore di hosting. In base alle caratteristiche precedenti ricorda che per ospitare un sito elearning hai bisogno di un’infrastruttura dedicata o puoi ospitare i corsi nella tua azienda senza particolari problemi

 

4. Considera di vendere i corsi ad altre organizzazioni. Per fare questo devi allestire una parte del tuo sito come se fosse un vero e proprio ecommerce con lanci in home page dei corsi acquistabili, schede informative, clip demo dei tuoi corsi, offerte bundle e altri tipi di soluzioni di webmarketing. Molto interessante è la possibilità di integrare un sistema di email marketing avanzato che può raggiungere efficacemente gli utenti potenzialmente interessati e traendo statistiche sugli utenti che leggono le mail per meglio profilarli e tracciarli.

 

5. Crea un accesso ai corsi dal tuo sito già esistente. Se hai già un sito web e vuoi permettere l’accesso alla piattaforma e-learning direttamente è possibile creare un modulo di accesso grazie al quale l’utente potrà accedere al proprio catalogo dei corsi.

 

Ora che hai capito dove concentrare le tue forze, cosa aspetti ad attivare il tuo sito e-learning

 

Mario De Vita


Lascia un commento

Argomenti

Archivio

Tag cloud